GIOCHI

Strumenti per apprendere

OFC

CIM

PAUSE ATTIVE

PONTE TIBETANO

PARACADUTE

INSTALLAZIONI

Moving School 21 promuove il movimento quotidiano per tutti, l’innovazione della didattica e il miglioramento degli spazi della scuola interni, esterni e urbani dell’intorno rendendoli accoglienti, accessibili e inclusivi.

Per ogni dimensione (interna, esterna, urbana), sono stati sviluppate attrezzature, strumenti e metodi di lavoro indirizzati in primo luogo alle scuole, ma anche agli enti locali e ad altre istituzioni che operano nella e per la scuola. L’art. 31 della Convenzione sui diritti del fanciullo, approvata dall’Assemblea generale dell’ONU il 20 novembre 1989, riconosce l’importanza del diritto al gioco dei bambini. L’art 31 recita: “Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed al tempo libero, di dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e di partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica”.

Il gioco è un potente strumento di apprendimento (il primo utilizzato dai bambini), il movimento e l’attività fisica sono essenziali nello sviluppo equilibrato del bambino.

Associazioni di medici, pediatri, compagnie assicurative, specialisti della nutrizione pubblicano quasi ogni giorno, in riviste specialistiche e non, analisi scientifiche sull’importanza del movimento e del gioco per bambini e adolescenti. Fanno riferimento alle conseguenze della mancanza di attività fisica, pubblicano risultati di indagini sulla diffusione epidemiologica di sovrappeso e obesità, corredandole con statistiche nazionali ed europee. Queste patologie diventano palesi proprio nel momento in cui si integrano con le più recenti conoscenze in campo neurologico sulla funzione svolta dagli esercizi di equilibrio nella fase di sviluppo del cervello.

Le nostre attrezzature non sono eventi di arredo ma di crescita attraverso il gioco e l’interazione. Per questo motivo la creazione e/o la fornitura sono sempre affiancate alla formazione per consentire un utilizzo educativo degli strumenti.